Sustainable Travel International

Sustainable Travel International

Sustainable Travel International

Sustainable Travel International  celebra un altro anno di incredibili attività, implementando i concetti di sviluppo sostenibile nei viaggi e nel turismo.

  • Ha lavorato con oltre 40 destinazioni in tutto il mondo, svolgendo analisi e formazione, definendo standard di sostenibilità, sviluppando piani di azione e strategie di marketing per conservare i patrimoni naturali e culturali, supportando gli adattamenti al cambio climatico, mantenendo il senso di accoglienza.
  • 75 destinazioni hanno completato il “Destination self-Assesment program” (programma di autocertificazione per le destinazioni).
  • Sono state supportate oltre 160 imprese turistiche concordemente alle iniziative di sostenibilità, standard economici, di implementazione e monitoraggio, obiettivi di eco-certificazione.
  • Circa 15’000 tonnellate di carbonio sono state risparmiate attraverso la gestione di STI, avendo supportato progetti che creano una riduzione del carbonio generando impatti positivi sulle comunità locali.

La collaborazione è la chiave del successo. In novembre è stato lanciato il nuovo Sustainable Destination Leadership Network, la prima iniziativa globale di questo tipo. Attraverso questo network, destinazioni dalla Cina all’Oregon al Cile possono entrare in contatto ed imparare le une dalle altre condividendo le sfide globali importanti e le opportunità che si presentano con i viaggi ed il turismo.

Sono state anche stabilite e mantenute collaborazioni con alcuni dei più influenti leader del settore industriale, incluso il Global Sustainable Tourism Council, ed è stato recentemente avviato in Canada un tavolo di lavoro con uno stimato gruppo di dirigenti appassionati e competenti.

Il gruppo di lavoro principale si è dedicato alla mission della ONG ed è fiero di operare come un massimo esperto dello sviluppo del turismo sostenibile, aiutando l’economia e i progetti in tutto il mondo a proteggere le località turistiche per le future generazioni. STI guarda poi avanti a sviluppare il proprio ruolo di assistente al turismo neglil anni a venire.

Per avere maggiori informazioni: sustainabletravel.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...