RUTAS ANCENSTRALES: PERCHè ANDARE IN ARAUCANIA

Andare in Araucania?  Si!!!

mappa-cile

Al ritorno Sabrina ci ha detto che eravamo le prime italiane partite con il pacchetto proposto da Francois.  Quindi il viaggio è sicuramente migliorabile, e sono sicura che Francois e il suo socio aggiusteranno con il tempo il programma. Molto non ci è stato spiegato e quindi alcune cose ci hanno lasciate perplesse, ad esempio la grande differenza fra gli alloggi proposti o la poca informazione sui trekking.

Comunque il viaggio ci è piaciuto moltissimo. Sia a me, che ho 56 anni, che a Bianca. Lo rifaremmo anche così come è, anche se consigliamo a chi partirà di chiedere il più possibile  e di aggiustare il programma secondo le proprie inclinazioni.

Il Cile, anche se è uno dei paesi sudamericani meno frequentati dal turismo europeo, è bellissimo. E’ un paese pieno di cultura. Come il resto del Sudamerica  è coloratissimo, pieno di  murales e di gente di tutti i colori. E’ un paese giovane, con tanti bambini per strada. E’ un paese coraggioso, con una storia piena di inciampi e di rinascite e con una natura bellissima che lo ha messo alla prova mille volte, con i terremoti e i vulcani, i deserti del nord e i ghiacciai del sud.

E’ un paese pieno di contraddizioni, occidentale ma anche antico.

I mapuche ne sono una parte importante. Il volto di un mapuche è impresso sul pesos, sulla moneta nazionale.

La bellissima natura resiste ancora. In Auracania ho visto la volta stellare più bella di sempre e ho pensato ai racconti ancestrali e a quanto è importante la narrazione per la conservazione di quello che è stato.

Per questo il viaggio a Kurrarewe è interessante, non è un viaggio che conduce nel folklore mapuche ma piuttosto la narrazione di un mondo perduto ma di cui si sente il fascino e la necessità.

E’ il racconto di coloro che pur essendo mapuche solo in parte, perché spogliati della lingua e di molte delle tradizioni, si interrogano sulle loro origini e le rivendicano con orgoglio per conservare lo stesso approccio verso la natura e il mondo dei loro antenati, un mondo a cui attingono  per cementare piccole comunità e conservare la natura imponente di una regione bellissima come l’Araucania.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...