Ho personalmente scoperto un Paese: il Cile

Volentieri riceviamo e ripubblichiamo questa e-mail entusiasta di una nostra viaggiatrice:

Buonasera Sabrina!

Sono rientrata venerdì in mattinata da Buenos Aires via Roma con le altre due amiche.
E’ stato un viaggio fantastico! Ho personalmente scoperto un Paese: il Cile che non immaginavo davvero così eccezionale sotto il profilo naturalistico. Un pezzetto del mio cuore è rimasto presso la popolazione Mapuche grazie alla serenità che li accompagna nel silenzio dei loro luoghi (nonostante i problemi non semplici che li affliggono attualmente).
Mi son piaciute anche Salta e Buenos Aires anche se io prediligo luoghi poco frequentati.
Tutte le persone che ho incontrato sono state sempre disponibili e molto accoglienti. E’ stato davvero un viaggio nel viaggio!
Anche Mimì e Flavia ci hanno accompagnate in diverse zone e a loro modo in situazioni diverse ma sempre talmente interessanti! Il tempo scorre sempre troppo in fretta e nonostante il fatto che tre settimane di permanenza in questi due Paesi non siano state proprio poche, quando è ora di rientrare ci si accorge di quanto ancora ci sarebbe da vedere….
La prego di voler ringraziare Francois, Estebàn (che preferiva esser chiamato col suo nome Mapuche ma che purtroppo non ricordo), le guide che ci hanno condotto nei diversi parchi, Claudio a San Pedro de Atacama che si è prodigato per parecchi giorni preparandoci – tra l’altro – più di volta una meravigliosa colazione a 4300 m di altitudine, Henrique con la moglie signora Carmen del turismo campesino che ci ha preparato dei pranzetti gustosissimi ed infine Mimì e Flavia, preparatissima sui diritti umani.
Spero di non aver dimenticato nessuno ma se così fosse non è per distrazione ma perché sono un po’ in là negli anni….
Avrei solo un piccolo consiglio: sarebbe interessante includere nella sosta a Buenos Aires il pomeriggio del giovedì alle h 15.30 per consentire al visitatore di vedere “de visu” le Madres de Plaza de Mayo. Purtroppo non ci è stato possibile poiché eravamo già in volo da un’ora e mezza verso Roma.
Ho già entusiasmato mio nipote Dario con foto e racconti (ora si trova in Australia) e mi ha detto che sicuramente non mancherà di visitare questi Paesi.
Un grazie di vero cuore per l’organizzazione eccellente fornita da tutti voi ed un a risentirci a presto!

Con l’occasione a Lei ed ai Suoi cari i migliori auguri di Buone Feste!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...