World Indigenous Tourism Summit 2018

È difficile trovare un inizio nelle situazioni che sono tutte tonde!

Qualsiasi punto va bene e qualsiasi punto viene dopo e prima di un altro, che forse sarebbe meglio di quello che abbiamo scelto ….

Non c’è né sopra né sotto, né primo né secondo e con questo ritornello e tanta volontà sono finita in Nuova Zelanda ovvero Aotearoa. E questi due nomi, dei quali solo il primo suona familiare, rinchiudono già quello che succede ad aprire gli occhi dopo 23 ore di volo in questa parte dell’Oceano Pacifico.

Viaggiare in NewZealand/Aotearoa significa arrivare in un paese in subbuglio dove da poco (tre anni) all’inglese si accompagna ufficialmente la lingua Maori, dove si è deciso di riappacificare la popolazione KIWI ( i neozelandesi di origine inglese o discendenti di colonizzatori) e la popolazione originaria i MAORI. Si tratta di un processo legale che riguarda  tutti o quasi i campi dell’amministrazione e delle società e della politica sul turismo in primo luogo, per cui la cultura e quando si parla di cultura hanno deciso che è la cultura Maori che sta alla base della proposta turistica della Nuova Zelanda (Aotearoa).

Queste le premesse e da qui si sono messi al lavoro con zelo e di corsa, non solo per dare contenuto al processo di riconciliazione, ma credo anche per una questione di marketing. Infatti arrivando qui dall’altra parte del mondo sorprende come tutto sia drammaticamente familiare, non in particolare all’Italia, ma a uno standard globalizzato internazionale, per cui uno sa esattamente dove e come muoversi e si domanda: ma per cosa ho viaggiato 23 ore?  Ecco,  a parte la natura che parla da sé, la questione della “cultura maori” mi sa che questa è la risposta che la Nuova Zelanda o meglio Aotearoa vuole dare a chi arriva qui.

845aecf6-c8ce-4cf4-a084-61b4c1c89f93.jpg

Eccoci quindi a partecipare al “World Indigenous Tourism Summit, 2018” per assistere alla formalizzazione di questo nuovo concetto e vederlo muovere i primi passi.

Con estremo interesse, ispirazione bevo ogni parola di questo incontro come acqua pura e fresca e cosi cerco di trasmetterlo.

A presto…

74da5a79-33c4-4524-b3b9-3ef90243745a.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...